Chi ha paura del GDPR

La General Data Protection Regulation, nota con l'acronimo GDPR, entra in vigore da venerdì 25 maggio 2018 e obbliga le aziende a rivedere il trattamento dei dati personali.

Si tratta del nuovo regolamento per il trattamento dei dati personali imposto dall'Unione Europea. Dopo aver ammorbato il visitatore web con l'alert sull'uso dei cookie la nuova normativa impone di definire il trattamento dei dati personali in modo più dettagliato della precedente in vigore. Alle aziende viene chiesto di impostare un processo di trattamento dei dati personali e di rendersi disponibili alla cancellazione o oblio, in caso di richiesta esplicita da parte dell'utente, dimostrando di essere in grado di fronteggiare questo tipo di richiesta.

Per quanto riguarda i siti internet le principali piattaforme web, i fornitori di plugin si stanno adeguando fornendo degli aggiornamenti per adeguarsi al GDPR che stiamo monitorando e applicando dove è necessario.

Il GDPR cambia la privacy nei siti web: 3 cose da fare

1. Rivedere l'informativa sulla privacy

Per prima cosa dovete rivedere l'informativa sulla privacy del vostro sito web, andando a specificare che tipo di dato eventualmente raccogliete e scambiate con terze parti (form di contatto, iscrizione a newsletter, ecommerce).

2. Indicare la data di aggiornamento dell'informativa sulla privacy

Ricordate di indicare la data di aggiornamento della vostra informativa per dimostrare che l'avete aggiornata.

3. Richiedere il consenso per inviare newsletter

Se raccogli indirizzi email per l'invio delle newsletter il GDPR richiede di riottenere il consenso per l'invio: l'utente ha tempo 30 giorni per iscriversi di nuovo alla vostra lista, se non lo fa dopo questa data siete obbligati a cancellarlo dall'elenco.

Un meccanismo questo davvero discutibile e che sta costringendo chi si occupa di questa attività a rivedere tutte le sue liste per ottenere il consenso di chi era già iscritto. Ne parlerò più in dettaglio nel prossimo articolo...

Buon lavoro!

Se hai bisogno di aiuto per aggiornare la tua informativa sulla privacy Scrivimi qui
 

Ci hanno già scelto

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17