La Duchessa brutta di Massys era malata

Forse svelato il mistero di uno dei dipinti più famosi di tutti i tempi, che ispirò l’illustratore di “Alice nel paese delle meraviglie”: la “Duchessa Brutta” non era una caricatura ma il ritratto di una donna vera con deformità ossea.

Si tratta di uno dei dipinti più famosi di tutti i tempi ed è conservato alla National gallery di Londra:La Duchessa Brutta (1513) di Quentin Massys, pittore fiammingo.

La brutta duchessa dipinta da Massys era probabilmente Margaretha Maultasch, duchessa della Carinzia e Tirolo del quattordicesimo secolo, tristemente famosa come una delle donne più brutte della storia. Pare che il nome stesso Maultasch significhi bocca-a-tasca, un soprannome datole a causa della forma della sua bocca.

Finalmente è stato scoperto che l’opera in questione non è una feroce e grottesca caricatura ma un fedele ritratto di una donna malata. Sostiene Michael Baum, professore emerito di chirurgia  all’University College di Londra, che si tratta di una donna molto, molto sfortunata perchè affetta dalla malattia di Paget, una rara forma di questa malattia che deforma le ossa allargandole, estende il labbro superiore spingendo in alto il naso ma colpisce anche le mani, la fronte e il collo. La povera duchessa brutta soffriva di certo di terribili mal di testa.

Un’altra ricerca sul dipinto ha inoltre portato alla scoperta che il quadro non deriva da una copia di un disegno di Leonardo da Vinci, come per molto tempo supposto. Massys e Leonardo erano entrambi interessati alla bruttezza come soggetto per le loro opere e si scambiavano disegni ma questo capolavoro è senza dubbio attribuibile alla solo mano di Quentin Massys.

Illustrazione di John Tenniel della Duchessa in Alice nel Paese delle Meraviglie

Si tratta di un vero e proprio capolavoro, popolare per la bruttezza del soggetto. Ci sono pochi dubbi che questo ritratto sia servito all’illustratore John Tenniel da ispirazione per la Duchessa, uno dei personaggi più grotteschi rappresentati nelle sue tavole che illustrano il capolavoro di Lewis Carroll “Alice nel Paese delle Meraviglie”.

La Duchessa Brutta può in effetti non essere stata una gran bellezza ma il dipinto è davvero bellissimo.

Fonte: http://flickr.com/photos/artinthepicture/1075769528/

Il dipinto La Duchessa Brutta di Quentin Massys: http://flickr.com/photos/artinthepicture/1075769528/