Come usare i blocchi riutilizzabili in WordPress

In questo articolo parlo di come usare i blocchi riutilizzabili dell’editor a blocchi (Gutenberg) di WordPress, un tipo di blocco molto comodo per chi scrive perché può essere riutilizzato negli articoli o pagine.

Cosa sono i blocchi riutilizzabili

I blocchi riutilizzabili sono stati introdotti con l’editor a blocchi di WordPress, si tratta di porzioni di codice che viene salvato in un archivio e può essere usato nella scrittura di articoli e pagine.

Come usare negli articoli

Procedimento

1. Seleziona un blocco riutilizzabile.
2. Lo devi modificare? Prima di farlo clicca su “Converti in blocco regolare”.
3. Procedi con la modifica.

Se non lo fai e modificherai il blocco andrai a cambiare anche tutti i blocchi in cui l’hai usato e questo probabilmente non è quello che vuoi!

Come modificare i blocchi riutilizzabili

Una volta creato un blocco riutilizzabile per modificarlo apri un articolo, clicca sul pulsante “+” per aggiungere un blocco, seleziona blocco riutilizzabile e trovi il link per accedere a tutti i blocchi riutilizzabili per cambiarli. Prima di farlo ti consiglio di salvare il tuo lavoro.

Buon lavoro

(Visite 131)
Condividi questo articolo